La tecnologia HPP (alta pressione) per alimenti e bevande

Le attrezzature di Hiperbaric forniscono una soluzione tecnologica pienamente in linea con le attuali esigenze del mercato: alimenti naturali, freschi, sicuri e pronti per il consumo.

La tecnologia HPP si applica con successo a una vasta gamma di prodotti qui di seguito alcune tra le principali applicazioni

(cliccare sulla descrizione in azzurro per vedere il video)

Succhi e bevande

Juices_Hoogesteger_Hiperbaric

 

 

 

 

 

Frutta e verdura

preshafruit1

 

 

 

 

 

 

Prodotti di avocado

avocado-spread

La tecnologia di elaborazione ad alta pressione (HPP) ha iniziato la sua evoluzione industriale nelle mani dell´industria di trasformazione dell´avocado. I prodotti trasformati di avocado beneficiano molto bene delle alte pressioni: la tecnica consente di rispettare la freschezza originale del frutto, moltiplicare la durata di conservazione del prodotto e, forse ancora più importante, aumentare la durata commerciale di questo tipo di referenze commerciale, grazie all´effetto inattivante di alte pressioni sul PPO (enzima polifenolossidasi), prevenendo così la doratura e l´ossidazione del prodotto.

L´Avocado non è affatto un prodotto semplice. Ciò significa che, ovviamente, l´HPP non è l´unico strumento tecnologico quando si tratta di ottenere una polpa di avocado perfetta, o quelle metà di avocado fresco o un grande guacamole. La corretta selezione, manipolazione e confezionamento di frutta sono fondamentali per il successo. Questa buona gestione della produzione è completata e integrata con la lavorazione HPP come tecnica di post-confezionamento, al fine di ottenere un prodotto naturale e duraturo.

Carni

envase2-thumb

I prodotti a base di carne e i loro derivati pronti per il consumo sono stati i principali beneficiari di questa tecnologia negli ultimi anni. La tecnologia HPP consente di aumentare la vita utile del prodotto mantenendo la sua freschezza, la sua qualità sensoriale e nutrizionale e postulandosi come un´alternativa efficace ai conservanti e agli additivi artificiali per garantire la sicurezza alimentare.

Prosciutto affettato, tagli di pollo o tacchino, piatti pronti per il consumo immediato o anche pezzi di prosciutto completi, sono solo alcuni degli esempi di prodotti trasformati ad alta pressione che si possono trovare oggi sul mercato.

 

Pesce e frutti di mare

oysters

Ostriche, vongole, cozze, aragoste, granchi, gamberi, salmone, merluzzo, prodotti RTE, sono esempi di prodotti attualmente trattati ad alta pressione.

 

 

 

 

Piatti pronti

MRM-bacalao

I piatti pronti sono un esempio di successo dell´applicazione della tecnologia ad alta pressione. Il trattamento di prodotti con questa nuova tecnologia costituisce un´ottima opportunità per tutti i produttori che cerchino di inserire all´interno della propria produzione alimentare piatti pronti, refrigerati e naturali, di qualità premium e con una vita utile più lunga. HPP è una tecnica valida per i prodotti Prêt à Manger in contenitori flessibili e sigillati, come vassoi, vaschette termoformate o sacchetti. Permette di moltiplicare la vita utile (sempre refrigerata) e aumentare la sicurezza di prodotti alimentari che, a causa della loro composizione e degli ingredienti, possono essere difficili da gestire per problemi di deterioramento microbiologico e contaminazione incrociata, nonché a causa della possibile presenza di organismi patogeni.

Insalate e ripieni

sandridge-pacific-coast-cuisine

Generalmente i prodotti pronti al consumo con un vegetale o proteine e anche mantenere un condimento, condimento, maionese, latticini o base, sono molto importanti limitazioni deterioramento microbiologico, conservabilità e qualità organolettica durante il loro vita in refrigerazione.

Questo tipo di prodotti spesso sollevano questioni molto rilevanti in materia di ricontaminazioni e contaminazione incrociata, poiché mescolano molti ingredienti di origini diverse e diverse matrici alimentari. La sicurezza alimentare e la vita pone veramente una preoccupazione per l´industria di trasformazione che produce insalate, panini ripieni, uova ripiene con maionese, humus, preparati da formaggio fresco o di crema di formaggio, campi di insalate di verdure, insalate carne o pesce / frutti di mare, ecc. La tecnologia di elaborazione ad alta pressione offre un´ottima soluzione per questo tipo di referenze premium, senza ingredienti artificiali, senza conservanti. Il processo HPP rispetta la freschezza della qualità organolettica originale degli ingredienti, riduce la microflora contaminante e patogena e prolunga la durata di conservazione. Trattandosi di un intervento atermico, i sapori e la qualità si distinguono come nel prodotto totalmente fresco, e poiché sono sempre post-confezionamento, i rischi di post-contaminazione del prodotto vengono eliminati.

Salse e dips

Salsa_Cantina_Style_Medium_-_Cocina_Fresca1

Salse fresche refrigerate, condimenti per insalata e il segmento in crescita dei dips (salse per snack e stuzzichini) sono un ottimo esempio di applicazione della tecnica di elaborazione ad alta pressione.

Con la salsa fresca o dip pronta per il consumo e confezionata in formato bottiglia, sacchetto, tazza o vaschetta flessibile con pellicola (materiale sempre flessibile), il processo HPP consente di ottenere una vita del prodotto molto più lunga, mantenendo la qualità organolettica e la freschezza dei suoi ingredienti. Poiché HPP è un processo atermico, non influenza le qualità nutrizionali del prodotto e non altera le proprietà della emulsione.

Salse fresche di pomodoro, guacamole, condimenti a base di latte, hummus, tabbouleh, sono prodotti pronti per il consumo ad alto valore aggiunto, ma cambiano molto sapore e proprietà se sono sottoposti alla tradizionale pastorizzazione termica o se si elaborano con additivi, acidificanti e ingredienti artificiali che aiutano la conservazione. Con l´elaborazione ad alta pressione si facilita l´accesso ai mercati premium, con salse e dips senza quegli ingredienti chimici che alterano il vero sapore e la qualità del prodotto. Prodotti più naturali, saporiti e freschi, con una lunga data di scadenza se conservati freddi.

Alimenti per bambini

yamo

L´alimentazione infantile è un settore in pieno sviluppo, in cui il consumatore richiede sempre più prodotti con ingredienti freschi e naturali, mentre richiede il rispetto dei più elevati standard di sicurezza alimentare.

Questo è il motivo per cui molte aziende di alimentazione infantile cercano di offrire ricette di alta qualità nutrizionale, il più naturali possibile e prive di additivi.

L´alta pressione (HPP) è un´efficace barriera allo sviluppo di microrganismi presenti negli ingredienti e garantisce la sicurezza microbiologica dei prodotti senza la necessità di ricorrere agli additivi alimentari.

Essendo un metodo di conservazione a freddo applicato al prodotto finale una volta impacchettato, qualsiasi ricontaminazione che possa verificarsi durante il confezionamento è controllata, rafforzando il suo processo HACCP.

Latticini

Little_Spoon_Web

 

L´elaborazione ad alta pressione offre diverse possibilità di miglioramento nel settore lattiero-caseario in aspetti quali sicurezza, funzionalità, possibilità di esportazione e innovazione di prodotto

Ripieni sandwich: con la base di formaggio o maionese e mescolati con altri ingredienti possono essere lavorati per migliorare la shelf life del prodotto, distruggendo i patogeni e alterando la flora e mantenendo la qualità del prodotto al suo massimo livello. Il sapore e la qualità nutrizionale degli ingredienti sono pienamente rispettati in un sandwich fresco e completamente sicuro.

Formaggio: la lavorazione ad alta pressione del formaggio fresco può migliorare la maturazione (rallentamento o accelerazione), eliminare i batteri patogeni e migliorare la durata di conservazione del prodotto in un modo importante. Può essere un´ottima alternativa anche per la pastorizzazione a freddo di formaggi a base di latte fresco.

Yogurt: la diversa barosensibilità dei microrganismi può essere utilizzata per selezionare quelli più adatti utilizzando la tecnologia di elaborazione ad alta pressione.

Un intervento post-confezionamento potrebbe offrire i seguenti vantaggi al settore del parto:

  • Inattivazione di muffe e lieviti e conservazione fino a 3 mesi del prodotto.
  • Riduzione della presenza di lattobacilli, riducendo significativamente l´acidificazione del prodotto.
  • Inattivazione di tutti i batteri indesiderati e sopravvivenza del ceppo probiotico preselezionato.

Prodotti innovativi: nuovi prodotti funzionali possono essere sviluppati con l´aiuto della lavorazione ad alta pressione. L´effetto minimo sulle qualità funzionali del prodotto, rendono questa tecnologia una soluzione ottimale per proposte innovative. Esempio: in Asia, un prodotto a base di colostro HPP è commercializzato grazie alla tecnologia Hiperbaric. Questo prodotto, chiamato Col +, è molto ricco di componenti funzionali termosensibili: immunoglobuline, lattoferrina, vitamine. La lavorazione ad alta pressione era la soluzione per poter mettere questo prodotto funzionale sul mercato.

Prodotti farmacologici e cosmetici 

farmacia1

I principali vantaggi di PPH nel settore farmacia-cosmetica sono:

  • Sicurezza microbiologica in assenza di trattamento termico: riduce drasticamente il carico microbico contaminante e patogeno.
  • Aumento della vita utile dei prodotti mantenendo le loro proprietà funzionali e l´attività delle molecole termolabili (vitamine, proteine …)
  • Creazione di nuovi vaccini: inattivazione di agenti patogeni (batteri, virus) che mantengono la loro antigenicità.
  • Produzione di formule ipoallergeniche o con meno additivi e conservanti.
  • Disaggregazione e rinaturalizzazione controllata di proteine di interesse terapeutico.
  • La tecnologia HPP consente di elaborare un´ampia gamma di prodotti liquidi, emulsioni, paste, creme, gel, ecc. se sono componenti intermedi o prodotti finali nel loro imballaggio commerciale finale.